Protesi


Quando si parla di protesi dentale molti pensano alla classica dentiera!

In realtà questa branca dell’odontoiatria comprende molti altri tipi di trattamento, che possiamo però raggruppare per semplicità in protesi fissa e protesi rimovibile.

La protesi rimovibile, solitamente stabilizzata da ancoraggi che ne consentano la facile rimozione a scopo igienico da parte del paziente, nel caso di edentulia completa può avere anche solo un appoggio mucoso (la classica “dentiera”), soluzione oggi sempre meno utilizzata grazie alla diffusione d’uso degli impianti.

La protesi fissa, oltre a rimpiazzare i denti mancanti (ad esempio un ponte tra due denti/pilastro naturali o una capsulaavvitata su un impianto), può rappresentare la soluzione per riabilitare uno o più denti resi troppo fragili da processi cariosi, per il risanamento dei quali una semplice otturazione od un intarsio non sarebbero sufficienti.

Oltre a riabilitare anomalie funzionali una protesi fissa può essere utilizzata per correggere difetti prettamente estetici.

Da sempre siamo un passo avanti nella prevenzione, per rendere il nostro studio un porto sicuro. Da oggi faremo di più.

1- all’ingresso verrete accolti da una receptionist che vi proverà la tempratura, vi aiuterà a compilare un apposito modulo e vi inviterà a utilizzare un disinfettante per le mani erogato da un dispenser “no touch”

2- giacche o altri indumenti verranno depositati nel guardaroba che sarà disinfettato con uno spray non lesivo per gli abiti

3- verrete fatti accomodare nelle sale d’attesa, predisposte per mantenere la distanza di sicurezza

4- dovrete indossare una mascherina chirurgica; se non ne possedete una, il dispositivo vi verrà fornito dall’incaricata

NON ACCETTEREMO PAZIENTI IN STATO FEBBRILE O SINTOMATICI! Quindi siete cortesemente invitati, nel dubbio, a contattare preventivamente la reception via telefono o e-mail

Grazie per la collaborazione!