Laser

Laser è l’acronimo di Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation


In commercio esistono numerosi tipi di laser che si possono distinguere in base alle loro caratteristiche.
Nel nostro studio come ausilio alle varie terapie usiamo il laser a Diodi.
Il laser a Diodi non è in grado di agire sui tessuti duri (osso, dentina, smalto) per cui non sostituisce gli strumenti rotanti usati in campo odontoiatrico, che peraltro a tutt’oggi sono più rapidi e più efficienti del laser.
Le sue indicazioni sono molteplici.
Il suo utilizzo si è infatti dimostrato efficace in molte branche dell’odontoiatria:
-negli interventi di chirurgia orale (gengivectomie o frenulectomie)
-nella decontaminazione di tasche parodontali e canali in fase di trattamenti endodontici 
-nel trattamento di periimplantiti 
-nel trattamento della ipersensibilità dentinale
-nei trattamenti sbiancanti
-nel trattamento di lesioni aftose o erpetiche
-come stimolante per i processi di guarigione.

Da sempre siamo un passo avanti nella prevenzione, per rendere il nostro studio un porto sicuro. Da oggi faremo di più.

1- all’ingresso verrete accolti da una receptionist che vi proverà la tempratura, vi aiuterà a compilare un apposito modulo e vi inviterà a utilizzare un disinfettante per le mani erogato da un dispenser “no touch”

2- giacche o altri indumenti verranno depositati nel guardaroba che sarà disinfettato con uno spray non lesivo per gli abiti

3- verrete fatti accomodare nelle sale d’attesa, predisposte per mantenere la distanza di sicurezza

4- dovrete indossare una mascherina chirurgica; se non ne possedete una, il dispositivo vi verrà fornito dall’incaricata

NON ACCETTEREMO PAZIENTI IN STATO FEBBRILE O SINTOMATICI! Quindi siete cortesemente invitati, nel dubbio, a contattare preventivamente la reception via telefono o e-mail

Grazie per la collaborazione!