Endodonzia


Con il termine endodonzia si intende quella branca dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, cioè la parte  interna dell’elemento dentario, che contiene la polpa (cellulare, vasi e nervi).

Quando questi tessuti vengono danneggiati a causa di carie o traumi, il trattamento endodontico si rende indispensabile e permette di salvare il dente.

La percentuale di successo di una devitalizzazione in condizioni normali è elevatissima, mentre diminuisce quando bisogna ricorrere ad un ritrattamento canale, ovvero quando si rende necessario ripetere il trattamento per un insuccesso precedente che ha causato granulomi ed infezioni.

Le cause di questi insuccessi sono molteplici: errori d’esecuzione, anatomia del dente complessa, difficoltà obiettive…

Per ridurre al minimo questa evenienza nel nostro studio ci si avvale del microscopio operatorio, che permette un ingrandimento fino a 25 volte della zona operatoria.

Da sempre siamo un passo avanti nella prevenzione, per rendere il nostro studio un porto sicuro. Da oggi faremo di più.

1- all’ingresso verrete accolti da una receptionist che vi proverà la tempratura, vi aiuterà a compilare un apposito modulo e vi inviterà a utilizzare un disinfettante per le mani erogato da un dispenser “no touch”

2- giacche o altri indumenti verranno depositati nel guardaroba che sarà disinfettato con uno spray non lesivo per gli abiti

3- verrete fatti accomodare nelle sale d’attesa, predisposte per mantenere la distanza di sicurezza

4- dovrete indossare una mascherina chirurgica; se non ne possedete una, il dispositivo vi verrà fornito dall’incaricata

NON ACCETTEREMO PAZIENTI IN STATO FEBBRILE O SINTOMATICI! Quindi siete cortesemente invitati, nel dubbio, a contattare preventivamente la reception via telefono o e-mail

Grazie per la collaborazione!